Parmigiana di melanzane express (roba da uomini)

DSC_0008
English below

Non so se l’ho mai detto qui, ma a me la parmigiana di melanzane non piace. Cioè, non ho niente contro le melanzane, e neanche contro la salsa di pomodoro, non parliamo poi della mozzarella. E non sono neanche il tipo che disdegna la frittura, specie se fatta bene e non spesso, è un regalo che ogni tanto bisogna concedersi.
E’ proprio l’insieme di tutte queste cose che non mi fa strappare i capelli dalla testa, ecco, posso vivere benissimo senza, ed infatti così faccio, tolte le volte che la mangio dalla suocera (perchè la mamma la avviso in anticipo, per favore, non fare la parmigiana, che tra l’altro ti stanchi pure!! :).

Si è dato il caso però che qualche settimana fa la sala riunioni si sia trasformata in una poco poetica (ma su questo non ci si formalizza) location per un picnic pre-ferragostano, in cui ognuno ha portato qualcosa (e si sa che in questi casi la somma fa molto più del totale di quanto sarebbe buono e giusto mangiare e bere).

Tra le portate del menu c’era la parmigiana di Saverio, di dimensioni degne delle parmigiane fatte dalle mamme per sfamare quella ventina di parenti riuniti per ferragosto e buona davvero, nonostante fosse fredda, ma anche piacevole da mangiare per me (che dovevo assaggiarla, per onore di cronaca, e che avrei fatto anche il bis se non fosse stato che in quella sala erano riunite un certo numero di persone più affamate dei venti parenti affamati 🙂 perchè non era ne’ pesante e ne’ eccessivamente ricca (o almeno non lo sembrava).

Se non ce lo avesse detto però che le melanzate erano grigliate, non ce ne saremmo accorti: e tanto meno ci saremmo accorti che si trattava di melanzane grigliate surgelate, tenute giusto un quarto d’ora fuori dal freezer e poi usate senza aspettare il completo scongelamento.
Una parmigiana express quindi, velocissima da fare, e che pur non potendo essere considerata light, è un’alternativa per chi non ama la frittura (con tutto il rispetto per la vera parmigiana con le melanzane fritte, o addirittura fritte due volte – se volete fare una prova di sopravvivenza del vostro fegato, la doppia frittura consiste nel friggere prima le melanzane così come sono, poi nel friggerle di nuovo dopo averle infarinate e passate nell’uovo) o per chi – uomo o donna in realtà, che’ a tutti serve spesso, purtroppo, sbrigarsi in cucina – vuole cimentarsi nell’impresa, spogliandola dell’aura di impresa (nooo, non ci riuscirò mai, ma no, ci vuole troppo tempo, ma in fondo a me non piace, perchè dovrei cimentarmi -ah, questa sono io- e cosi’ via) .

Con questo vi saluto e vi auguro buone vacanze, o buon rientro, io provo a rubare qualche giorno di sole e di riposo: ci vediamo a settembre!! (certo, avrebbe fatto molto più effetto dirlo il primo di agosto, che il 27, ma fa niente 🙂

PARMIGIANA DI MELANZANE GRIGLIATE

Ing:

un kg di melanzane grigliate surgelate (io ho usato 1 kg di melanzane lunghe fresche)

1 hg di mortadella

250 g di mozzarella (la mie era di bufala) o fiordilatte

Parmigiano reggiano

Olio extravergine di oliva, sale

300 g di pomodoro pelato (o salsa di pomodoro)

2-3 foglie di basilico

1/2 cipolla tritata

Se usate le melanzane surgelate toglietele dal freezer almeno un qurto d’ora prima di usarle, altrimenti lavatele, tagliatele a fette di 2-3 mm di spessore e grigliatele, lasciandole morbide.Far appassire la cipolla in 3 cucchiai di olio, aggiungere il pomodoro a pezzetti (o la salsa), un bicchiere d’acqua, il basilico, salare e lasciar cuocere per mezz’ora a fuoco moderato senza coperchio. Se avete usato il pomodoro a pezzi, frullare con il frullatore ad immersione.
Tagliare la mozzarella a fette e metterla a sgocciolare in un colapasta (se usate il fiordilatte non dovrebbe essere necessario).
Preriscaldare il forno a 180 gradi, poi cominciare a comporre la parmigiana: sul fondo di una teglia (18 x 25 cm) distribuire un po’ di salsa, poi fare uno strato di fette di melanzana, cospargerle di salsa, di parmigiano grattugiato, disporvi la mortadella e la mozzarella a pezzetti, e continuare fino ad esaurimento degli ingredienti, finendo con le melanzane e la salsa di pomodoro.

Cuocere in forno per circa 3o minuti.

GRILLED EGGPLANT PARMIGIANA

Ing:

800 g of frozen grilled eggplant (I used 1 kg of fresh eggplant long)

1 hg mortadella

250 g mozzarella (mine was mozzarella di bufala) or fiordilatte

Parmigiano Reggiano (NOT “Parmesan”, please…)

Extra virgin olive oil

salt

300 g peeled tomatoes (or tomato sauce)

2-3 basil leaves

1/2 chopped onion

If you have decided to use frozen eggplants slices, remove them from freezer at least fifteen minutes before using, otherwise wash and cut fresh eggplants into slices 2-3 mm thick and grill leaving them soft. Put the chopped onion in a pan with 3 tbs of oil, add chopped tomatoes (or tomato sauce), a glass of water, basil, salt, and cook over medium heat for half an hour without cover. If you used the tomato pieces, mix with a blender. Cut mozzarella into slices and let drain in a colander (if you use fiordilatte this should not be necessary). Preheat oven to 180 degrees, then begin to compose the Parmigiana.
Distribute some tomato sauce, on the bottom of a baking pan sized 18 x 25 cm, then make a layer of eggplant slices, sprinkle with sauce, grated Parmigiano and place the mortadella slices and the mozzarella cut into pieces, and continue to compose the layer (eggplant slices, sauce, Parmigiano, mordadella e mozzarella) until all the ingredients are over, ending with eggplant slices and tomato sauce. Bake for about 30 minute. Serve hot or warm (but also at room temperature at summertime).

Print Friendly

23 Comments on “Parmigiana di melanzane express (roba da uomini)”

  1. mmhh… a casa mia non passa!peccato, perchè secondo me è buona ( ma io la mangerei fatta in qualunque modo) e soprattutto fattibile.
    Buone vacanze a te e al “filippino”!
    ZG

  2. io , al contrario di te, ne vado matta e non la faccio “quasi” mai, in famiglia nessuno la ama e se la faccio é per me sona 🙁 di rado che faccio qualcosa per me sola…la prossima volta che ce ne una megagalattica anche con melanzane gligliate surgelate avvertimi, mi vedrai fare il record di porzioni :)))

    buonissime e riposanti vancanze ^^

    ps: ho trovato quel libro consigliato, stasera inizio 🙂

  3. A noi la parmigiana invece piace tantissimo, non l'abbiamo mai provata a fare con le melanzane grigliate surgelate, ma con tutto quel buon condimento penso che sarebbe stato difficile accorgersene! Sai cosa, quando saremo di fretta, ma avremo voglia di questo straordinario piatto unico, mi sa che procederemo allo stesso modo!
    Baci
    Sabrina&Luca

  4. Io la adoro, ma quest'anno in famiglia abbiamo abolito drasticamente le fritture (rarissime le eccezioni!) e così niente parmigiana original ….
    Con le melanzane grigliate è ottima 🙂
    Buone vacanze 🙂

  5. Ciao! a noi invece la parmigiana piace moltissimo, ma laprepariamo rigorosamente con prodtti freschi: melanzane dell'orto (grigliate!), passata di pomodoro casalinga, basilico fresco, prosciutto e mozzarella…dinicamente buona!
    certo ricca, ma secondo noi meno pesante che con le verdure fritte…che te ne pare??
    un bacione

  6. lo ammetto anche io le griglio e la posto della mozzarella metto della ricotta, per dimnuire le calorie e renderla più leggera, di adoperarle surgelate non ci avevo pensato ma abbrevia di molto il tempo, proverò

  7. Eh! Vorrei pensarla come te in fatto di melanzane alla parmigiana, ma quella di mammà è nettare…
    Tuttavia (siccome odio friggere, ma come te penso che sia un regalo da concedersi ogni tanto) la faccio anche io cone le melanzane grigliate. Anzi… ne avevo fatta una intervallata da fette di carasau che non era davvero niente male.
    Buon riposo!

  8. Ebbravo l'uomo! hai rubato proprio una idea veloce e gustosa per una parmigiana express-light!!!… mi piace il tocco saporito della mortadella!!! 🙂 complimenti a Saverio e pure a te per averla riproposta!

  9. sarà che sono napoletana e la parmigiana qui è un istituzione ma io l'adoro in tutti i modi anche se tradizione vuole che le melanzane siano fritte e che il sugo venga fatto senza olio al massimo un goccino cosi che quello che fuoriesce dalle melanzane faccia poi da condimento….pero se proprio vogliamo essere bravi una parmigiana grigliata va piu che bene per me sopratutto se al posto della mozzarella si mette la provola che da piu sapore….insomma si è capito che l'adoro e che mangerei questa fetta anche alle 8 di mattina???!!baci imma

  10. Io la mortadella non la metto, ma sono anni che oramai la parmigiana (per motivi di dieta e a causa della mia incapacità a friggere senza bruciare tutto) la faccio solo con le melanzane grigliate e viene davvero buonissima!
    La prossima volta voglio però provare questa variante con mortadella!

  11. Sai che è capitato anche a me di incontrare una Parmigiana espressa, senza frittura, con sugo di pomodoro pronto buonissima? A volte l'insidia è dietro l'angolo, questo vuol dire che si può fare anche in poco tempo ottenendo un buon risultato, e a me che piace assai…ti lascio immaginare!

  12. pensa che io la parmigiana la faccio sempre con le melanzane grigliate. non che io non ami il fritto (anziiiiii) ma le melanzane sono come spugne, e una volta fritte bevono sempre olio. quindi stiamo light va 🙂

  13. Elvira, ma lo sai che io la faccio, la parmigiana, con le melanzane grigliate?.. E che i miei famigliari mi sgridano perché loro le vogliono fritte?.. Ma io sono irremovibile! ahahah!..
    Grazie per le risposte, non fa niente se non la sai, quella cosa, in fondo, le mie vacanze sono già finite!
    UN bacione e goditi le tue!.

  14. OK, io invece la parmigiana la mangerei anche in capo ai tignosi, come mi dice sempre mamma quando mi vede mangiare gli avanzi il giorno dopo a colazione… una volta l'ho fatta anche io con le melanzane grigliate e devo dire che non era per nulla male! il discorso della doppia frittura non lo conoscevo… YUMMY!

  15. Io le melanzane le ho odiate fino a circa un anno fa.
    Poi, il miracolo dei miei geni (ogni membro della mia famiglia adora le melanzane appassionatamente) ha fatto effetto e ora le mangerei sempre. Peccato che mia mamma non si metterebbe mai a preparare una parmigiana.
    Avevo pensato anch'io alla parmigiana con melanzane grigliate, potrei provarci anch'io… 😛 Deliziosa!

  16. Adoro la parmiggiana che per me deve essere rigorosamente fatta con le melanzate fritte. Ma anche io non amo strafare con i fritti quindi capita di farla proprio con le melanzane surgelate e grigliate. E' ottima lo stesso. Guarda, mi papperei una porzione per pranzo. 🙂

  17. favoloso il racconto e soprattutto il fatto che tu abbia specificato (roba da uomini)ahahahaha
    io adoro la parmigiana come la fa la mia mamà, è faticosa è vero però questa che facciamo noi si mangia fredda o meglio a temperatura ambiente e non si inforna ergo, non c'è mozzarella ma solo parmigiano basilico a tinchitè e salsa di pomodoro cotta precedentemente 🙂 quando te la faccio assaggiare ???
    *
    cla
    ah!? quando toNNi?
    *

  18. a me piace invece tanto la parmigiana, ma ho un marito che non mangia i formaggi, e finisce che non la faccio mai.

    a vedere questa mi viene un'acquolina…

    ma la mortadella è una trovata creativa, oppure una variante della tradizione? non l'avevo mai sentita

Rispondi a Gunther Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *