Molto, molto dark……..

Frollini ad alta percentuale di cacao

Negli ultimi anni la mia passione per la cucina non è diminuita, ma semplicemente si è un po’ adattata ai cambiamenti della mia vita quotidiana: il blog mi sta riportando un po’ indietro, ad esempio a quando, da studentessa, cercavo tra le altre cose di riprodurre a casa i vari preparati industriali, mi ero messa in testa che sarebbero stati certamente più buoni fatti da me!! :-0

Ora, sulla bontà a volte cisi poteva mettere comodi e discutere con calma, ma sulla genuinità avevo ragione……
Ora, in questo periodo in cui mi sono lasciata felicemente andare nelle braccia dell’industria dolciaria, mi sono affezionata (anzi, CI siamo affezionati) a quei biscottini a cui si rifà il titolo di questo post…….. :)che non mancavano praticamente mai in casa, prima di questa mia ri-conversione al casalingo…in fondo ci vuole una mezz’oretta e pochi ingredienti per fare un po’ di biscottini!

Questo è stato il primo esperimento di clonazione, potrei chiamarlo “gemelli diversi”, aspetto e consistenza sono un po’ diversi, ma come sapore “cacaoso” quasi ci sono! Evidentemente, seguiranno altri esperimenti…

Queste sono le dosi che ho usato:

Ing: 215 g di farina 00

150 g di burro morbido

1 uovo intero

70 g di cacao amaro

110 g di zucchero di canna

70 g di gocce di cioccolato fondente

1 cucchiaino di lievito in polvere

un pizzico di sale

In una ciotola versare la farina ed il lievito setacciati. Fare una fontana ed agiungere tutti gli ingredienti. Impastare velocemente, aggiungere un po’ di latte se necessari (a me non è servito).

Formare due salsicciotti, avvolgerli nella pellicola e metterli in freezer 10 minuti.

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Tagliare a fettine i due salsicciotti ricavando i biscotti, metterli su delle teglie rivestite di carta forno e infornare per 20 minuti circa (all’uscita dal forno saranno ancora un po’ morbidi).

Ah, nonostante i consigli della fata madrina, la mia imbranataggine nell’ottenere biscotti tondi da una forma cilindrica è evidente……. 😛

Tuffare in un bicchiere di latte bianco freddo!!!

Buon fine settimana!

Print Friendly

22 Comments on “Molto, molto dark……..”

  1. @Daniela
    non lo dire a me!!! Assomigliano pericolosamente agli originali!!!
    BAci!!

    @Anicestellato
    Eh eh, questi biscottini dalla forma un po’ strana non sapevo come sistemarli…e secondo me in un bicchiere di latte ci stanno benissimo!

    @Gunther
    Si, è vero!!! Ciao 🙂

    @Nuvoletta
    si,ma un dark molto tenero….. 😛

    @Mike
    Se il tempo è stato brutto come quiggiù ti credo! Vai col biscottino nero!

    @Elga
    ah ah tutta questa fiducia…! Un abbraccio 🙂

  2. @Nightfairy
    ciao, che piacere!! Viva il ciccolato! 😛

    @Annamaria!!!
    un BENTORNATA grosso cosi!!!! E si, mi sa che farò parecchi esperimenti sul tema 😛
    Un abbraccio forte!!! :))

  3. Sai che sono talmente “fuori dall’industriale” che non ho capito quali siano i biscotti di riferimento?
    In effetti un po’ me ne vanto…
    Fatto sta, cara Cibou, che questi tuoi sembrano davvero eccellenti! Brava bravissima!

  4. @april
    grazie! 🙂

    @Spilucchina
    Diciamo che al posto di “molto molto” devi metter “extra” e i biscotti sono a forma di goccia…. 😛
    Anche io ero cosi fuori prima di cambiare citta’ per lavoro e crearmi l’alibi della mancanza di tempo, ma ora sto ritornando alle buone abitudini!

  5. @camalyca,
    grazie!!
    Quello delle orecchiette strascinate è stato un sporadico esperimento, quasi riuscito, ma non ho ancora in coraggio di riprovare 🙁 Buona settimana a te!

    @mirtilla
    eh eh, è vero…sigh ora mi è rimasta solo la foto! Ciao!

Rispondi a Gunther K.Fuchs Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *