giardiniera

Giardiniera
1/2 l di aceto di vino bianco
1 l d’acqua
20 g di sale (ma anche 25)
30 g di zucchero
bacche di ginepro, bacche rosa, foglie d’alloro

1 cavolfiore bianco medio-piccolo
400 g di carote
2 cipolle dorate (meglio 4)

Far bollire l’acqua con l’aceto. Sbollentare separatamente le verdure (giusto il tempo di vedere bollire nuovamente il liquido) e ogni volta sgocciolarle e metterle da parte.

Mettere sale, zucchero e gli odori nell’aceto e far sobbollire per qualche minuto, poi coprire con un coperchio e lasciar intiepidire (o raffreddare, io l’ho lasciato tutta la notte)
Suddividere gli ortaggi alternandoli nei vasetti di vetro (io ne ho riempiti 4 da 500 ml e mi è avanzata qualcosina) e versare l’aceto filtrato preventivamente, riempiendo i boccacci in modo da coprire le verdure.

Vasetto mangiato subito: croccantezza ok, forse le cipolle troppo morbide
Vasetti sterilizzati per 15 minuti a partire dal bollore  

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *