All we need you……

RADIO GA GA!!!!
c
Foto presa da Internet

O potrei dire “amo la radio”, come Eugenio Finardi….. la sostanza è che questo mezzo mi accompagna da sempre, fin da piccola, sarà perchè in casa la radio era quasi sempre accesa, soprattutto di mattina; potrei dire che sono creciuta con il mitico 3131 (parlo della seconda generazione!), di cui mia madre era un’assidua ascoltatrice.
Anche oggi la radio è un piacevole sfondo di molti momenti della mia giornata, in macchina ad esempio, toglietemi tutto, anche l’aria condizionata in agosto (che infatti non ho :))), ma non l’autoradio!!!! E siate clementi se vedete una ciboulette qualsiasi che anche se viaggia da sola ride di gusto, o scuote il capo , o canta, nella migliore delle ipotesi……..
c
La radio, questo mezzo di comunicazione discreto, che non ha bisogno di urlare, o di mostrare immagini “incredibbbili”, o di inventare personaggi dalla dubbia personalità, non ha bisogno di distribuire milioni di euro agli spettatori (e neanche agli attori ed ai presentatori, credo :).
Quando approdai sul blog di Marina ,scoprii che dietro la sua dolcissima voce, che fortunatamente non ha perso del tutto l’accento della sua terra, l’Andalusia, c’era una giornalista altrettanto dolce e intelligente, capace di trasmettere la gioia per il cibo e per le tradizioni anche attraverso la blogosfera.
c
Tutto questo per dire che essere ospite nella sua trasmissione “Che bolle in pentola“, trasmessa sabato mattina alle 7, è stato un grandissimo piacere, e per chi avesse perso la ricetta che ho dato in tale occasione, può leggere la ricetta del calzone di cipolla andando qui, ma vi avviso, erano le prime food photos, non è che ora ne faccia di bellissime, ma per questa abbiate ancora più comprensione :))
Quando blogger si deciderà a concedermi la sua benevolenza, posterò anche il brano audio estratto dalla trasmissione, per ora mi dà il benservito quasi alla fine del caricamento 🙁
c
Anzi, faccio uso del mezzo privato per uso pubblico: se qualcuno di RadioDue passasse di qui, hai visto mai……chiederei cortesemente……..perchè non mettete “Che bolle in pentola” in podcast??????
Ringrazio tanto Marina, e seguitela, perchè la sua avventura nel mondo dei food blog non è finita!!!!!
c
c
Print Friendly

34 Comments on “All we need you……”

  1. Complimenti Cibuolette, purtroppo posso seguirti dalle 8 in poi 😀
    Ma non mi perdo mai il Ruggito del coniglio o Caterpillar.
    Ah, Alto Gradimento….. che nostalgia !!!!! 😀

    Jacopo

  2. @maya
    ma, no, pochi minuti,non esageriamo 😛 Ciao!

    @twostella
    avrei voluto rifarla per postarla (e anche perchè mi era stata richiesta, eh eh) ma niente cipollotti in giro :((((

    @Jajo
    ah ah, ma io un secondo dopo la telefonata con Marina sono tornata ad essere una felice ascoltatrice!! :)) Se riesco a mettere la registrazione sentirai anche che non o afatto una voce radiofonica 😛
    PS: Alto gradimento non lo ricordo, ma Tra Scilla e Cariddi???

  3. @astrofiammante
    ho tentennato fino alla fine, perche’ mi sentivo in imbarazzo, e alla fine non ho avuto piu’ tempo per fare un post pre-trasmissione 😛

    @berny
    ma no, e’ solo merito di Marina che ha voluto dare spazio al fenomeno dei food blog..perche’ siamo un fenomeno 😛

    @chef marco
    come sei caustico! :))) Pero’ mi hai ricordato di aggiornare il link 😛

    @saretta
    fortuna che ci ha pensato Marconi! Un bacio 🙂

    @Dany
    ah ah, che dici, non sono ne’ telegenica e neanche “radiogenica”!!! Spero che continuino a darmi la possibilita’ di fare il mio vero lavoro 😛

    Ero nervosa, e penso che si senta un po’, ma Marina ti trasmette molta calma..un bacione!!!

  4. Ciao “famosetta” Mi vergogno tanto ma ho perso il grande evento perchè..dormivo! Spero la mettano in podcast, poi mi dici come si fa per risentirla. Bacioni Zetagi

  5. Ma che brava…zitta zitta tu te ne vai in radio…sono allora ancora più felice daverti conosciuta..hihihih!!! posso dire ora d’aver conosciuto una Star..;e presto alla tv… peccato che la trasmissione non posso proprio seguirla.

    Complimenti, abbraccio forte e caloroso.
    Mariluna

  6. @paola
    vorrei che la TV fosse interessante e divertente quanto la radio, e invece…… 🙂

    @zetagi
    ah ahhaaaa ahaaa famose…2 spaghi, altro che famosetta!!! Acc, pero’ ora che dici che hai dormito non possiamo piu’ puntare il dito sulla povera sorella dormigliona!!! :)) Scherzo, cmq prima o poi riusciro’ a metterlo in rete..Un abbraccio forte forte, ci sentiamo :))

    @mariluna
    ma no, e’ stata veramente una cosa minuscola finita la’, non ti ho avvisata prima perche so che non avresti potuto sentirla….siamo telepatiche, ero appena passata da te! Baci e un abbraccio anche a te :*)

  7. Dai hai partecipato a quel programma radiofonico?? A Bologna diremmo “Se spingi!”, nel senso che vai alla grande! Complimenti!
    Comunque anch’io canto sempre mentre guido, da fuori sembrerò un pesce in un acquario, molti ridono… ma mi rilassa tanto!!!
    Baci

  8. E brava la nostra Cib!!!
    Però nn potevi dirlo uffi ;-((
    Io ci sono finita il 2 di Agosto..ahahaha Però l’intervista era per la storia delle polpette di Pertini ;-))
    Senti ma nn cè una registrazione,un qualcosa da poter risentire insomma?
    Brava brava brava!!!

    P.S Però le foto sono davvero brutte…ahahahaha 😉

  9. @camomilla
    ma voi bolognesi dovete essere troppo forti :)))
    Sai qual’e’ il brutto, quando mentre canti ti trovi nella macchina avanti o accanto qualche collega……vergoooogna!!!! :)))

    @salsina
    ma imbranata sono, oppure e’ blogger che per un .wma di 24 mb fa le bizze..stasera provo a farlo dimagrire ;D

    @Lory
    ma da che pulpiiitoooo!!! Io Marina cerco disperatamente di ascoltarla ogni WE, ma il sono prevale il piu’ delle volte…e ora come faccio a recuperare la tua puntata? Cosa darei per sentire la storia delle polpette dalla tua viva voce….

    PS: pero’ il calzone era buono…ah ah ah!!! Un bacio!

  10. ciao,Elvira, sono Rita e sono un’ammiratrice di Marina che ascolto sempre alla radio e leggo il suo blog. Ti ho sentito e, come vedi sono andata a cercare il tuo.
    Se ti fa piacere annoverami pure tra le tue amiche; verrò a visitarti quotidianamente. Ciao Rita

  11. Cib a me nn mi ha intervistato Marina,era un programma di Andrea Pamparana se nn sbaglio,in onda il sabato alle 12 30,per rai radio 2.
    Dico credo, perchè inizialmente ho parlato solo con quelli della redazione e il giorno della registrazione,ho fatto fatica a riconoscere chi mi intervistava 😉
    Anche se la voce mi sembrava la sua 😉
    Però anche la tua come si recupera? ;-))
    E ci credo che il calzone era buono 😉

  12. @Claudia
    due sono le cose, o io sono imbranata, o su blogger non si possono postare file audio….. 🙁

    Non sono per niente famosa, ma tu ti accontenti di un/amica normale, veroooo????? :)))
    Un bacio grande, buona giornata!!! :*

    @Aiuolik
    Ma quanto siete cari????? Sono gia’ passata, grazieeee!!!!!!

    @Lory
    mmm, non conosco la trasmissione, molte cose le ascolto in podcast quando non le ascolto in diretta, e se non le mettono in podcast io non ne vengo neanche a conoscenza….. :((((((
    Io la mia l’ho registrata, almeno i 5 minuto di telefonata,ma sono 18 Mb di Mp3 o 24 Mb di .wma e blogger mi da errore quando provo a caricarla!!! Uffa :((((
    Un abbraccio forte!!!!

  13. Ohhhh voglio sentire l’intervista!!! Aspetto e prego che blogger sia benevolo. Anche io non posso vivere senza radio. Grazie a Internet sento tutto il giorno la radio italiana in diretta. Non posso più farne a meno.
    E ora vado a vedermi tutte le ricettine che hai postato nelle ultime settimane.
    Un bacione, Alex

  14. ciao! ho appreso del tuo blog proprio ascoltando la radio, che nn manca mai nella mia cucina! mentr facevo colazione, anche per un pò di sano campanilismo mi sono soffermata con più attenzione sulla tua intervista radiofonica quando ho sentito che sei pugliese (io sn della prov di Taranto), e poi mi hai conquistata definitivamente quando ho ascoltato la ricetta del mio amato clazone! anche mia madre lo fa con gli sponsali, ed è ottimo!! complimenti per il blog che hai creato, è davvero bello! e poi le ricette sono tutte da provare! insomma, sei veramente in gamba. ciao da claudia

  15. nooooooooooooooooooooo me la sono persa!!!!! :(((((
    tesorooo perfaaavooooveeeee mettina online la registrazione!! 😀
    anche i oadoro la radio, anzi, ascolto solo quella! niente TV a casa Gp :d smaackkk

  16. @Elga
    scusa,non avevo capito 😛
    Bene, bene, sono felice di fare un po’ di “buona” pubblicita’ :)) Un bacione!!!

    @ Alex
    bentornata!!!!!!!! Ora sono di corsa, appena ho un minuto passo a salutarti!!!!! Anche io a casa uso internet, perche’ la ricezione radio e’ pessima :)))

    Un bacione!!!!

    @ claudina
    ma si, si puo’ amare tanto la propria terra senza precludersi tutto il resto, no???? Grazie mille di essere passata, sei sempre la benvenuta! :))

    PS: mentre ne parlavo mi chiedevo se “sponsali” fosse una parola dialettale…. 😛

    @viviana
    tesoro ci riprovo stasera!!!! Davvero niente TV??? Siete proprio radicali :))))) Bacioni!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *